School Bots!

Il progetto di robotica della III secondaria per una città smart e eco-sostenibile.


Immaginatevi una città che usa solamente tecnologie eco-sostenibili e perfettamente funzionanti. Immaginatevi Firenze così. Firenze, una città rinascimentale, che fa da casa a opere artistiche fra le più importanti del mondo e da madre a grandissimi artisti. Tutta questa bellezza, colmata da tecnologie di nuova generazione, possono portare alla così detta “città perfetta”. Ed è questa l’idea di Scuola-Città Pestalozzi. Più precisamente della terza media, soprannominata “School Bots”. Questa classe si sta impegnando, con l’aiuto della professoressa di matematica e scienze Stefania Zini, a trasformare questo sogno realtà. Gli alunni si sono impegnati a trovare idee utili e innovative per la loro città. Fra queste spiccano un cestino della spazzatura che sputa qualsiasi rifiuto non sia adatto al suo organismo meccanico. Oppure dei droni da ricognizione che individuano spazzatura abbandonata a terra ed inviano una squadra di spazzini per pulire. 



Gli alunni si sono anche iscritti alla gara di robotica FIRST LEGO LEAGUE ITALIA, che si terrà il 15 febbraio 2020, a Firenze. Il nome con cui si sono iscritti? School Bots, ovviamente! Da diverso tempo ormai si allenano 2 volte a settimana per vincere la gara, che consiste nel programmare (tramite un software) piccoli robottini completamente costruiti in lego e svolgere diverse missioni, che vanno da spostare blocchetti di lego ad avviare un piccolo meccanismo. I ragazzi, inoltre, hanno disegnato delle magliette, che indosseranno durante la gara, raffiguranti un robottino con i lineamenti del viso costituiti da ingranaggi. E indovinate un po’ cosa c’è scritto sotto? Già, avete capito bene, proprio School Bots!
                                     
Rocco Sebastiani

                                     






Post popolari in questo blog

INTERVISTA A MASSIMILIANO ERMINI. CORNICIAIO

Intervista a Clet, l'artista dei cartelli

A spasso per San Niccolò alla ricerca delle opere di Blub